lunedì, settembre 12, 2005

SQUALI…..

Una lettrice assidua del nostro blog ci ha chiesto di scegliere fra due notizie di questi giorni quale fosse quella degna di maggior nota.
Una riguarda lo squalo di oltre due metri avvistato qualche giorno fa a Pozzuoli.
A leggere l’articolo in prima pagina che Il Mattino ha dedicato alla notizia l’esemplare in questione, avvistato vicinissimo alla costa del comune flegreo, mostrava la sua pinna nera in superficie ed ha sorpreso il carabiniere che ha filmato la scena, stupito i pescatori della zona che in tanti anni non avevano mai visto esemplari di squalo così vicini alla costa e atterrito due bagnanti che hanno rinunciato ovviamente a tuffarsi.
L’altra riguarda invece la ormai famigerata intercettazione della telefonata tra il manager Cerato e l’oncologo – deputato ds Petrella ,diffusa da M.Taglialatela, che ha conquistato le prime pagine dei giornali locali per diversi giorni ed ha creato imbarazzo e disagio tra i militanti, i dirigenti ed elettori dei ds e del centrosinistra, sconcerto e sorpresa tra gli addetti ai lavori e i cittadini.
E’ davvero difficile scegliere fra i due fatti citati!
Certo in apparenza sono due fatti diversi, l’uno riguarda la pericolosità dei nostri mari che sapevamo da tempo abitati anche dagli squali ma che ci lasciano sorpresi per la loro invadenza e la loro vicinanza alle nostre coste e soprattutto per l’aggressività della loro specie; l’altro riguarda un politico autorevole che si occupa ed opera nella sanità campana , per di più conosciuto come vicinissimo al governatore Bassolino, e quindi particolarmente potente e pericoloso se decide di diventare aggressivo.
Ma a pensarci bene e considerando l’aggressività dei toni della telefonata di Petrella e l’aggressività propria dei pescecani………sempre di Squali si tratta!!!
Dice ma cosa c’entrano i toni e le minacce di Petrella con la sinistra?
Questa è domanda da rivolgere ad altri!!!

8 commenti:

enzo ha detto...

gli squali non hanno direzione. sono squali e basta! sta a chi di dovere capire se sono squali.... e non possiamo accettare che il "Pescatore" non riesca a distinguerli. in caso contrario deve, necessariamente, cambiare mestiere!

Anonimo ha detto...

Gli squali devono sempre stare attenti agli altri squali.
l.s.g.

Anonimo ha detto...

Per favoreeeeeee,
lasciate i pace i poveri squali!
Non confondeteli con politici arrogati nostrani!
Gli squali forse avranno denti aguzzi e attaccano anche se non hanno fame, ma almeno girano in mare a spese loro. Quegli altri... girano in barche pagate da noi!
batman

Norberto Gallo ha detto...

A proposito del tuo amico Casimiro Monti...
Mille atleti in gara, patrocinio della Provincia e premi speciali offerti dalla Regione Campania e dalla Presidenza della Repubblica, gli assessori Casimiro Monti (Comune di Napoli) e Maria Falbo (Provincia di Napoli) sorridenti sul palco a consegnare coppe e medaglie. Era la nona edizione del memorial Cristofaro Veneruso, gara podistica di livello nazionale che si è svolta domenica scorsa a Volla e dedicata alla memoria del fratello del boss Gennaro Veneruso. Per il patrocinio a quella gara era già stato sciolto il consiglio comunale di Somma Vesuviana…

http://www.napolionline.org/main/content/view/177/1/

Anonimo ha detto...

Caro Clark, ma non si diceva che cane non mangia cane, e quindi squalo non mangia squalo? Che è successo?

kit carson ha detto...

Bah...l'unica cosa che "balza agli occhi in maniera evidente" è che questo Petrella è .....un CRETINO!!

Anonimo ha detto...

giusto per curiosità.....ma I ds alle prossime elezioni politiche ricandideranno Petrella o no??
Pamela

un radicale di sinistra ha detto...

Povera Pamela....fai tenerezza!
e perchè mai non dovrebbero candiarlo????
non hai letto la sua "difesa"?
lo ha fatto per e a nome del partito, e poi è intimo di Bassolino!!!!!!